Come arrivare

Catania è facilmente raggiungibile tramite aereo grazie all'aeroporto Internazionale "Vincenzo Bellini" Fontanarossa con voli in arrivo e in partenza da oltre 70 destinazioni in ogni parte del mondo.
Catania è facilmente raggiungibile da qualsiasi stazione italiana attraverso le linee nazionali di Trenitalia. I collegamenti verso le località non servite da Trenitalia sono comunque garantiti da altre società di trasporto pubblico e privato.
Per i veicoli provenienti da Milano, Autostrada A1 Napoli-Milano, proseguire per la Salerno-Reggio Calabria uscita Villa San Giovanni e imbarcarsi per la Sicilia. Sia che arriviate a Palermo (A19) o a Messina (A18), potrete raggiungere Catania percorrendo la rete autostradale.
Diversi traghetti arrivano dall'Italia continentale verso Catania. C'è un traghetto durante la notte che viaggia ogni giorno tra Napoli e Catania, così come quelli da Genova e Civitavecchia. Si può anche ottenere un traghetto da / per La Valletta, Malta.
Frequenti autobus svolgono il trasporto da e verso Taormina, Messina, Enna, Caltanissetta, Ragusa e Siracusa. Autobus meno frequenti per tutte le destinazioni locali, Napoli, Roma, ecc. La stazione principale degli autobus si trova di fronte alla stazione ferroviaria e a 10 minuti a piedi dal centro della città.
Diversi traghetti arrivano dall'Italia continentale verso Catania. C'è un traghetto durante la notte che viaggia ogni giorno tra Napoli e Catania, così come quelli da Genova e Civitavecchia. Si può anche ottenere un traghetto da/per La Valletta, Malta.